Il Medio Tevere ai confini tra Umbria e Lazio: un tratto di fiume piuttosto integro, sebbene molto frequentato oggi come dall'antichità. Ostacolo, confine e insieme linea di osmosi tra culture e popoli, un itinerario pedalando alla scoperta del grande fiume e del suo ruolo nel paesaggio.

Anfiteatro di Ocriculum
Anfiteatro di Ocriculum
Ociculum
Ociculum
Le terme ottagonali di ocriculum
Le terme ottagonali di ocriculum
La chiesa paleocristiana di San Vittore a Ocriculum
La chiesa paleocristiana di San Vittore a Ocriculum
Il biondo Tevere che fluisce limaccioso
Il biondo Tevere che fluisce limaccioso
Casale della pianura del Tevere
Casale della pianura del Tevere
Osteria di Rocchette, antica stazione di posta
Osteria di Rocchette, antica stazione di posta
Previous Next Play Pause
1 2 3 4 5 6 7

I fiumi nel mondo hanno da sempre attirato la presenza dell’uomo e degli animali, il fiume è madre donatrice di fertilità al terreno, è padre imperioso quando sconvolge e modella il paesaggio a suo piacimento creando valli, pianure, paludi. Sin dall’alba della civiltà grandi fiumi come il Tevere erano unica via rapida al trasporto delle merci e delle persone. Nei pressi dei fiumi si svilupparono le città - come Ocriculum Il nome della città in realtà deriva dalla parola umbra “Okris” che significa altura, sembra una contraddizione, ma in effetti l'insediamento in epoca umbro-sabina è iniziato dove oggi c'è il villaggio di Otricoli, sul fiume vi era solo uno scalo. Ma con l'arrivo dei romani l'insediamento sul fiume ebbe una graduale crescita che culminò in epoca augustea... Le rovine suggestive di oggi ci ricordano dell’assoluta egemonia dell’antica Roma sui traffici commerciali - l’agricoltura più ricca, ma anche le prime industrie: mulini, opifici, centrali idroelettriche, ecc. Rivivremo il ruolo che il grande fiume ha avuto in epoca Sabina, Romana, medievale e nelle epoche successive e scopriremo i segni del rapporto tra l’uomo e il fiume, riflettendo su cosa è oggi il fiume per l’uomo e gli altri abitanti del suo ecosistema.

TI PIACE? VUOI CHE TI GUIDI ALLA SCOPERTA DI QUESTO  PAESAGGIO?

PULSANTE GO TO ITA

 LASCIA UN COMMENTO!

e-max.it: your social media marketing partner