immagine reg lazio tuscia tevere2

La regione dell'alto Lazio comprendente parte della Provincia di Roma e la Provincia di Viterbo è chiamata “Tuscia”, il termine deriva da tusci plurale latino di tuscus/etruscus, la Tuscia è dunque la culla della civiltà etrusca. In queste plaghe il paesaggio è disegnato dalle forme di un'antica ed estesissima attività vulcanica, oggi spenta: monti vulcanici, laghi di caldera, aree termali, altipiani edificati dal tufo e incisi dai corsi d'acqua in innumerevoli canyon, o forre. Le pianure, oggi luogo di una fiorente e industrializzata agricoltura, si alternano ai ripidi e selvaggi versanti boscosi delle forre, con le pareti verticali di tufo, crivellate ovunque dallo scalpello della civiltà etrusca prima, romana e medievale poi: grotte, tombe, abitazioni e santuari rupestri si trovano ovunque, testimoni di una cultura trogloditica dalla quale abbiamo attinto le regole della sopravvivenza fino a “ieri”. Un mondo ipogeo complementare a quello, esterno e solare, dei bellissimi villaggi in tufo, arroccati sull'orlo dei burroni delle forre. Una terra, la Tuscia, carica di mistero e suggestione.

ESCURSIONI

DESCRIZIONE

DIFFICOLTA'

DISPONIBILITA'

 TAB CANEPINA

A SPASSO TRA I CASTAGNETI DI CANEPINA

I "Baobab" della Tuscia. Un tuffo nel paesaggio e nella cultura del castagno dei Monti Cimini

 omino verde

bici gialla

A PIEDI BOTTONE

BOTTONE SITO LUCIO BICI

TAB Corchiano

FORRE DI CORCHIANO: IL PAESAGGIO DEL TUFO

 Alla scoperta di un paesaggio geologico e culturale arcaico

omino verde

 bici gialla

A PIEDI BOTTONE

BOTTONE SITO LUCIO BICI 

 TAB VASANELLO

VASANELLO E DINTORNI

Le forre incontaminate e i villaggi rupestri medievali intorno a Vasanello

 omino giallo

bici gialla

A PIEDI BOTTONE

BOTTONE SITO LUCIO BICI

tab bomarzo

IL PAESAGGIO SACRO RUPESTRE TRA BOMARZO E CHIA

Il Fosso del Rio Castello, La Piramide Etrusca e altri tesori della Teverina

 omino giallo

A PIEDI BOTTONE

tab calleno

IL TRIANGOLO DELLE CILIEGIE DELLA TUSCIA

Tra Celleno e Roccalvecce alla scoperta del paesaggio dei ciliegi della Teverina

 omino verde

A PIEDI BOTTONE

e-max.it: your social media marketing partner