il paesaggio desolato e affascinante dei Calanchi di Civita di Bagnoregio

Categoria: Tuscia a piedi

Il paesaggio geologico dei Calanchi della Tuscia Teverina e l'inesorabile disfacimento di un territorio   

omino arancio

Un borgo stupendo fagocitato in un paesaggio precario, modellato e continuamente demolito dalle frane, la strenua lotta dell'uomo e della natura per rallentare un inesorabile processo di disfacimento, dei bianchi rilievi argillosi. A pensarci bene, ciò vale per tutte le montagne e le colline del mondo, ma è solo in luoghi come questi, dove l'erosione è così continua e rapida, che ce ne rendiamo drammaticamente conto.

ALTRE INFO E FOTO DEL POSTO


DOVE ANDREMO

  • Il borgo di Civita di Bagnoregio (VT)
  • I Calanchi e il loro desolato e affascinante paesaggio

COSA VEDREMO

  • Conosceremo il paesaggio delle frane e vedremo come agisce per modellare il territorio
  • Passeggeremo su creste vertiginose e inquietanti continuamente consumate dall'erosione
  • Osserveremo la vegetazione i fiori, le orchidee tipici dei terreni argillosi
  • Visiteremo il meraviglioso Borgo di Civita

 

DETTAGLI TECNICI
Lunghezza percorso 10 km
Dislivello totale in salita e in discesa 700m circa
Durata 7h incluse le soste
Difficoltà E+ (media con qualche tratto più impegnativo
Prezzo 90€ (fino a 9 persone), 10€ a persona (da 9 persone in poi)

Location

Civita di Bagnoregio (VT), Italy

Mobile: 340-3366002

Comments