A Canneto sopravvive uno dei più antichi ulivi d’Europa, il così detto ”Olivone”, datato intorno ai 1500 anni, simbolo di una ancora più antica vocazione produttiva: l’olio della sabina,

Il borgo di Otricoli il primo paese dell'Umbria che si incontra percorrendo, da Roma verso Nord, la Valle del Tevere e la Statale Flaminia, è uno stupendo paesino in pietra, abitato sin dall'età arcaica dalle popolazioni sabine, dopo la conquista Romana la popolazione di qui fu tra i migliori alleati dei conquistatori,

 

Vasanello (VT) è un piccolo villaggio di tufo lungo l'antica Via Amerina, via romana di epoca repubblicana completata dopo la sottomissione dei falisci nel 241 a.C.

I tesori etruschi della necropoli di Tarquinia, patrimonio mondiale dell’UNESCO, fanno di questa cittadina una delle emergenze archeologiche più preziose e rinomate al mondo, soprattutto grazie agli spettacolari dipinti delle tombe ipogee, che rappresentano istantanee di una cultura che ha 3000 anni di storia.