L'OLIVICOLTURA EROICA E "ROCCIOSA" DI NEROLA

Categoria: Sabina a piedi

Il paesaggio sabino delle colture promiscue e degli uliveti "eroici" su roccia calcarea, tra abbandono e ripresa

omino giallo

Un mosaico territoriale che colpisce per la ricchezza e varietà, quello intorno a Nerola: uliveti a perdita d'occhio, l'olio dei quali porta nel sapore, raffinatissimo e pregiato, il “gusto” della roccia calcarea sulla quale i contadini li hanno eroicamente cresciuti per millenni. In mezzo agli ulivi un fiorire di alberi da frutta di ogni tipo, vigne, erbe spontanee e paesaggi che ci ricordano quanto quei contadini tenessero alla diversità come ad un valore supremo.

ALTRE INFO E FOTO DEL POSTO


DOVE ANDREMO

  • Campagne Tra Nerola e Montelibretti
  • Il borgo di Nerola
  • Il monte Lago

COSA VEDREMO

  • Gli straordinari uliveti “su roccia”, con le modalità tradizionali di allevamento su terrazzi e lunette
  • I campi chiusi abbandonati e recuperati circondati da muretti a secco
  • Meravigliosi panorami sui villaggi intorno
  • Resti di strutture difensive di epoca romana e medievale
  • Uliveti secolari misti a vigne e frutteti, un mosaico di diversità
  • La vegetazione delle praterie aride a stramma tipica di queste colline secche e assolate che sono “la casa” dell'olio di maggior qualità della Sabina
  • Erbe e arbusti commestibili e medicinali del Mediterraneo

DETTAGLI TECNICI
Lunghezza percorso 10 km
Dislivello totale in salita e in discesa 541m
Durata 7h incluse le soste
Difficoltà E (media)
Prezzo 90€ (fino a 9 persone), 10€ a persona (da 9 persone in poi)

Location

Nerola (RM), Italy

Mobile: 340-3366002

Comments